PAGINE AMICHE

INSEGNARE - RIVISTA DEL CENTRO DI INIZATIVA DEMOCRATICA DEGLI INSEGNANTI 

Versione on line delle riviste Insegnare e Insegnare dossier del CIDI - Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti, diretta da Mario Ambel.

Rivista di politica scolastica, cultura e ricerca didattica, in difesa e per lo sviluppo della scuola pubblica.

Articoli recenti

A scuola, ciò che scuola non è, di Gloria Calì

Meta-cognizione, di Marco Guastavigna
 
Le tematiche trasversali, di Maurizio Muraglia
 
"Dialoghi sulla logica", C. Bernardi, recensione a cura di  Lina Grossi
 
La pagina del sito nazionale, con i comunicati, le notizie dei corsi per concorsi e il saluto di Beppe Bagni, presidente dell'Associazione.
 
Un intervento del presidente Giuseppe Bagni a proposito del Ddl approvato a gennaio:
 
 
Interessante la proposta di raccogliere una bibliografia per UNA SCUOLA DI TUTTI I COLORI.
Una proposta di letture per nutrire la vita interiore di bambini e bambine, ragazzi e ragazze, di narrazioni radicate nella realtà  e capaci di far volare la fantasia.
 
 
 
 
 
Il Quaderno n.11, "La scuola nell'emergenza...e oltre", raccoglie le narrazioni delle esperienze al tempo di Covid 19; è per ora in formato digitale.

 

 

NOTIZIARIO ONLINE DEL COORDINAMENTO PER LA LAICITÀ DELLA SCUOLA

Il notiziario online "Laicità" presenta mensilmente riflessioni, articoli, iniziative del Coordinamento per la laicità della scuola. 

Giugno 2022

EDITORIALE  - Stragi di bambini

Leggiamo in https://www.internazionale.it/magazine/2022/05/26/strage-di-bambini-in-texas:

il 24 maggio Salvador Ramos, un liceale di 18 anni di Uvalde, una cittadina di 15mila abitanti in Texas, ha aperto il fuoco nella scuola elementare Robb, uccidendo 19 bambini e due insegnanti, ed è stato poi ucciso da un poliziotto. «È la più grave strage in una scuola dal 2012, quando Adam Lanza uccise venti bambini e sei adulti nella scuola elementare di Sandy Hook, in Connecticut», scrive il New York Times, «e arriva pochi giorni dopo quella in un supermercato di Buffalo, in cui sono morte dieci persone».

Il Texas è uno degli stati con le leggi sulle armi più permissive degli Stati Uniti. Negli ultimi anni nello stato ci sono state molte sparatorie: nel 2019 sono state uccise 7 persone a Odessa e 23 a El Paso. Due anni prima un uomo aveva aperto il fuoco in una chiesa a Sutherland Springs, uccidendo 26 persone e ferendone 22. E via elencando.


E inoltre:

Cent'anni di Margherita, di Silvana Fuso

ALUNNI NON FREQUENTANTI L'IRC NON POSSONO ENTRARE IN CHIESA

April il notiziario.


Utilizziamo i cookie per assicurarti una migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti, solo per scopi statistici.
Per informazioni sui cookies, clicca qui. Continuando a navigare su questo sito accetti il loro impiego. OK