Indagine sul ruolo e lavoro degli insegnanti - Partecipa e inoltra

+

DOCENTI NELLA SCUOLA DEL XXI SECOLO: UNA PROFESSIONALITÀ DA VALORIZZARE

Gentili colleghe e colleghi, vi invitiamo a dedicare qualche minuto alla lettura e alla compilazione del questionario a risposte chiuse che troverete al link sottostante.

Il questionario rappresenta unoccasione di riflessione sulla professionalità docente, di riscatto del valore e del ruolo da troppo tempo svilito e ignorato nel quadro istituzionale e nellimmaginario collettivo. I risultati di questa ricerca saranno l’occasione per rilanciare un dibattito sulla qualità del lavoro delle docenti e dei docenti, professionisti dell’istruzione e della formazione,  capaci di gestire al meglio il tempo dello studio, delle relazioni e di tutte le attività - volte alla formazione delle/dei future/i cittadine/i - all’interno di un’organizzazione complessa come la scuola del XXI secolo, nell’ottica della consapevolezza di una condizione di lavoro collettiva.

L’indagine avviata dai Cidi di Torino, Napoli e Palermo è aperta ai docenti di tutti gli ordini di scuola. Ha un campione di riferimento (costituito dai docenti delle città di Torino, Napoli e Palermo e i rispettivi    comuni limitrofi), ma si rivolge agli insegnanti di tutto il territorio nazionale.

Ovviamente, il questionario è rigorosamente anonimo. Nel rispetto del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/2003)

 Ecco il Link al questionario:

 https://forms.gle/D3JKrNXRy1q1UZg49

 La raccolta dati avverrà  da metà febbraio a fine marzo.  

La compilazione del questionario richiede all’incirca 20 minuti (vedi scheda supporto)

Dare riconoscimento e dignità al lavoro docente è uno degli obiettivi principali di questo lavoro.  Se condividete questa necessità, aiutateci diffondendo il questionario  presso i vostri colleghi inviando il link con gli strumenti ritenuti da voi più idonei.

Per favorire la compilazione, velocizzandola, viene proposta una scheda che ha lo scopo di far riflettere -preliminarmente- sulle ore di lavoro svolte a scuola e a casa e che trovate al seguente link: 

https://docs.google.com/document/d/1rYK6urSi_p9cgYmMDDoMcIeh1YzuwkICJLEyovpxhZ0/edit?usp=sharing

Ricordiamo, in aggiunta, che Google garantisce la possibilità di riprendere una compilazione interrotta senza perdere i dati già inseriti rientrando nel questionario dallo stesso account Google (non è possibile con altri) e con lo stesso link.

Vi ringraziamo della vostra disponibilità e collaborazione e vi segnaliamo che al termine del questionario avrete la possibilità di scaricare un documento del Cidi.

Ovviamente, restituiremo gli esiti della nostra ricerca sui siti del Cidi appena terminata la fase di elaborazione e analisi dei dati.

Grazie per l’attenzione,

Cidi Torino, Napoli, Palermo

Il questionario si è avvalso della consulenza scientifica del Prof. Gian Carlo Cerruti già professore associato di Sociologia dell’organizzazione del lavoro presso l’Università degli Studi di Torino